Valore EOS: Grafico e Prezzo in Tempo Reale e tutto su criptovaluta

EOS
1.24
3.10%

EOS opera su un modello di proprietà in cui gli utenti possiedono la risorsa e possono utilizzarla in proporzione alla loro quota, anziché pagare per ogni transazione.

Il prezzo di EOS in diretta di oggi è 1.24 e il volume di scambi nelle 24 ore è 224,180,249.

Stiamo aggiornando il valore di EOS/EUR in tempo reale.

Il valore di EOS è cambiato di 3.10% nelle ultime 24 ore.

L’attuale posizione di mercato della criptovaluta è #47 e l’attuale capitalizzazione di mercato è 1,253,397,383.

Se vuoi scoprire come comprare EOS al tasso attuale, le migliori piattaforme di criptovalute per negoziare EOS sono eToro e Binance.

Che cos’è EOS?


Caratteristiche e peculiarità di EOS

La caratteristica più unica della tecnologia EOS è il DPoS, o ‘Delegated Proof of Stake’, sviluppato internamente da Dan Larimer. Il DPoS comprende elettori, testimoni e delegati. Detenere un token equivale a esprimere un voto. I testimoni vengono eletti per mezzo di queste votazioni, in cui i diritti di voto non sono uguali. Più token possiedi, maggiore è il peso del tuo voto. I testimoni eletti possono quindi approvare nuovi blocchi. Modello di governance del PoS delegato EOS EOS non è l’unico progetto blockchain che si occupa di applicazioni distribuite. Uno dei progetti più utilizzati, Ethereum, ha probabilmente creato l’idea introducendo gli ‘smart contract’. Gli utenti della rete Ethereum possono effettuare transazioni e, quando le condizioni della transazione sono soddisfatte, la rete trasferisce automaticamente i propri token Ether come pagamento. Questa è probabilmente la prima forma di dApp (si potrebbe anche riassumerla in questo modo: gli smart contract creano le dApp inventando l’idea di un software basato sulla blockchain che convalida le transazioni). Tuttavia, EOS sta presentando nuove funzionalità specificamente progettate per rendere più facile agli sviluppatori la creazione di applicazioni sulle reti blockchain. Le caratteristiche più importanti sono:

Scalabilità

Le applicazioni blockchain spesso devono affrontare vincoli di risorse. Come già detto, l’architettura non ha ancora raggiunto il mercato di massa. Questo è un problema per una tecnologia la cui efficienza dipende dalle reti e dagli effetti di rete. EOS offre nuove soluzioni per la scalabilità, come l’accesso asincrono alle risorse e l’esecuzione parallela. Ciò consentirà a più sviluppatori di utilizzare la rete contemporaneamente, aiutando a superare i colli di bottiglia delle risorse.

Modello di proprietà dei token

Nella maggior parte dei progetti blockchain, gli utenti devono consumare i token, come le monete in una sala giochi. Qualcuno acquista un token e poi lo spende per accedere al progetto per un periodo di tempo prestabilito (questo è noto come modello transazionale) EOS si pubblicizza come modello ad accesso aperto. Non è del tutto vero, ma è molto più vicino di quasi tutti gli altri progetti blockchain. Invece di consumare gettoni, la rete richiede solo il possesso di gettoni EOS.

Quindi ti concede un accesso proporzionale al numero di token in tuo possesso. Ciò significa che gli sviluppatori possono pagare una volta in anticipo (quando acquistano i token) in cambio di un accesso essenzialmente permanente alla rete di sviluppo EOS. – Block.one ha rilasciato un kit di sviluppo per EOS, che è generalmente considerato più ricco di funzioni rispetto alla maggior parte dei concorrenti.

Un kit di sviluppo è un insieme di strumenti messi a disposizione degli sviluppatori per creare applicazioni e programmi, dando loro accesso a ciò che la piattaforma è stata originariamente progettata per fare. Più è avanzato il kit di sviluppo, più è probabile che uno sviluppatore sia in grado di risolvere i problemi e creare applicazioni altrettanto avanzate.

Autenticazione

A differenza di molti progetti blockchain, anche quelli incentrati sullo sviluppo di applicazioni, EOS offre agli sviluppatori la possibilità di creare nuovi account utente direttamente nel database blockchain. Questo può aiutare a sviluppare nuove applicazioni in modo più rapido e semplice. Inoltre, migliora le prestazioni della rete abilitando un compito essenziale, spesso ripetitivo (l’autenticazione dell’utente) e rendendolo parte dell’architettura del sistema.

Proof of Stake

Il sistema EOS si basa sul cosiddetto modello proof-of-stake. Ciò significa che la rete di computer che compongono la blockchain di EOS è organizzata in base al numero di token detenuti da ciascun partecipante. Più token possiede una persona, maggiore è il suo ruolo nell’archiviazione e nella risoluzione dei dati sulla rete EOS. Questo è ampiamente considerato più efficiente del modello originariamente sviluppato per la blockchain, chiamato ‘proof of work’.

Inflazione

È un’idea semplice, ma forse la migliore dell’intera rete EOS. Questo progetto è stato sviluppato pensando all’inflazione. Il progetto EOS continuerà a emettere nuovi token man mano che la rete e la base di utenti cresceranno. Se fatto correttamente, questo eviterà il problema dell’ipervalutazione del Bitcoin, consentendo invece di mantenere il valore del token EOS a un livello di prezzo facile da usare.

Votanti (comunità EOS)

La comunità EOS vota sia i testimoni che i delegati. Inoltre, vota anche sulle proposte dei delegati, come le proposte di modifica della dimensione del blocco.

Testimoni

Il numero di testimoni è limitato a 100 persone. I testimoni garantiscono la sicurezza della rete e possono essere eletti con una sola votazione. Man mano che la piattaforma si sviluppa e il numero di potenziali testimoni cresce, diventa sempre più difficile fare nuove scelte, il che fornisce una motivazione ai testimoni necessari per completare i compiti.

Delegati

I delegati sono responsabili, tra l’altro, della manutenzione della rete EOS, della gestione e della proposta di modifiche tecniche.

Vantaggi Svantaggi
Aumento dell’efficienza Decentramento limitato
Consumo energetico inferiore rispetto a PoW Possibilità di creare/corrompere cartelli nel sistema elettorale
Sistema elettorale con incentivi
Non c’è bisogno di attrezzature minerarie

Possibilità di applicazione del sistema EOS

Come accennato all’inizio, il focus è su una varietà di applicazioni per un’ampia gamma di utenti. Ad oggi, esiste un’ampia varietà di applicazioni e l’ecosistema EOS è uno dei più attivi insieme a Ethereum e Tron: Panoramica dell'ecosistema EOS Attualmente, le applicazioni di gioco d’azzardo sono quelle di maggior successo, guidate da EOSBet. Qui gli utenti possono giocare a vari giochi in un casinò decentralizzato (ad esempio i dadi) e utilizzare i token BTC + EOS. Presenta un’equità dimostrativa, bassi margini del casinò e nessuna commissione di transazione. EOSBet è stato il primo casinò online a ricevere una licenza per il gioco d’azzardo dal Ministero della Giustizia di Curaçao. Il numero di utenti di EOSBet e di altre piattaforme di gioco d’azzardo basate sulla blockchain dimostra che il gioco d’azzardo ha un grande potenziale. Di seguito sono riportate le statistiche di EOSBet Statistiche sulle scommesse di EOS Altre applicazioni di gioco d’azzardo che funzionano su EOS sono Hold’em Poker King, Big Game, Fast Win e Quick Win. La piattaforma è entusiasmante e dovremo aspettare che un maggior numero di utenti sia interessato alle applicazioni di altri settori. In termini di diversità, il lavoro di base è già stato fatto. Oltre alle app decentralizzate, il team di EOS vuole collaborare con le aziende esistenti. Tapatalk, una piattaforma sociale mobile con circa 300 milioni di utenti, ha annunciato alla fine di febbraio 2019 di voler utilizzare la blockchain EOS per il suo cosiddetto “Gold Point Reward System”. Gli utenti della piattaforma possono ricevere ricompense per determinate azioni o in seguito a visualizzazioni di pagine e pubblicità. Questo sistema è in vigore dal 2017 e gli utenti possono scambiare questi premi con vari widget virtuali. Tuttavia, grazie a una partnership con EOS, sarà possibile scambiare questi punti con i token della blockchain EOS, che a loro volta potranno essere scambiati con Bitcoin.

Il team EOS

EOS.IO è stata fondata dalla società di software open source block.one, con sede a Cayman. L’amministratore delegato e co-fondatore dell’azienda è Brendan Bloomer, che in precedenza era attivo nel settore delle startup, tra cui la fondazione di Accounts.net. La piattaforma genera profitti per oltre 1 milione di dollari al mese. Dan Larimer è Chief Technology Officer (STO) e co-fondatore dell’azienda. Può essere descritto come il capo di EOS, avendo precedentemente creato la borsa decentralizzata ‘Bitshares’ (2014) e la piattaforma di social networking steemit (2016). Il direttore operativo di Block.one è Rob Jesudason, che in precedenza ha lavorato presso la Commonwealth Bank of Australia come direttore finanziario (CFO) e presso il Credit Suisse come responsabile dei mercati emergenti globali. Le sue responsabilità comprendono lo sviluppo dell’ecosistema EOS. L’avvocato generale di Block.one è Lee A. Schneider, che gestisce tutte le questioni legali e di conformità. In precedenza ha lavorato presso Mc Dermott Will & Emery.

Dean Dec

Autore: Dean Dec

Ha incontrato per la prima volta le criptovalute all'inizio del 2017 e da allora è rimasto affascinato dalla tecnologia e dai potenziali problemi globali che può risolvere. Il potenziale rivoluzionario della tecnologia blockchain lo ha entusiasmato e ha contribuito alla sua attenzione professionale per la digitalizzazione e il bitcoin.