Valore Solana: Grafico e Prezzo in Tempo Reale e tutto su SOL

Solana
35.96
7.08%

Solana si sforza di offrire una piattaforma il più facile possibile da usare e ha fatto progressi significativi in questo campo. Inoltre, il team ha creato un portale per sviluppatori facile da usare, in modo che chiunque possa creare facilmente un’applicazione decentralizzata (DApp) in Solana.

Il valore di Solana in tempo reale oggi è 35.96 e il volume di trading nelle 24 ore è 1,084,351,948.

Aggiorniamo il valore SOL/EUR in tempo reale. Il prezzo di SOL è cambiato di 7.08% nelle ultime 24 ore. L’attuale posizione di mercato della criptovaluta è #9 e la capitalizzazione in tempo reale è 12,727,807,888.

Se vuoi sapere dove acquistare una criptovaluta come SOL al tasso attuale, le migliori piattaforme di criptovalute per il trading di Solana sono eToro e Binance.

La blockchain Solana: come funziona?

La blockchain di Solana è strutturata in modo tale che ogni blocco contenga una registrazione di tutte le transazioni avvenute sulla rete a partire dalla creazione dell’ultimo blocco. Ciò significa che ogni nodo della rete ha un registro completo di tutte le transazioni, e questi dati vengono utilizzati per verificare i nuovi blocchi quando vengono aggiunti alla catena. Il team di Solana ha anche introdotto diverse funzioni per aumentare la sicurezza e prevenire le frodi. Ad esempio, ad ogni transazione sulla rete viene assegnato un identificatore unico e i nodi accettano le transazioni solo se possono verificare che l’identificatore è corretto.

Inoltre, ogni nodo della rete mantiene la propria copia della blockchain, in modo che nessun singolo point of failure possa far crollare l’intero sistema. La prova della cronologia è un metodo per dimostrare che le transazioni avvengono nella sequenza corretta e sono state rilevate dal supervisore corretto. La blockchain di Solana è suddivisa in slot o periodi di tempo in cui un validatore accetta le transazioni e crea un blocco. In questo sistema, i leader vengono selezionati prima di ogni fascia oraria per risparmiare tempo. Un nodo (o validatore) viene selezionato come ‘leader’ di uno slot da un meccanismo di proof-of-stake basato sul numero di SOL che possiede. Ogni validatore è responsabile dell’ulteriore conteggio o del conteggio del tempo trascorso, chiamato sequenza proof-of-history, e del successivo blocco di transazioni per la fascia oraria per cui è stato selezionato.

Come funziona la Prof of History?

Il validatore A è assegnato al primo slot e trascorre cinque secondi alla ricerca del blocco successivo. Successivamente, il validatore B viene assegnato al secondo slot e impiega cinque secondi per trovare il blocco successivo, per un totale di 10 secondi. Il validatore C è assegnato al terzo slot e impiega cinque secondi per trovare il blocco. Al termine del controllo, sono trascorsi 15 secondi. Ogni validatore impiega la stessa quantità di tempo per completare questo processo. Sappiamo che il validatore C è assegnato al terzo slot e, poiché ogni blocco richiede la stessa quantità di tempo, sappiamo che il terzo slot non dovrebbe iniziare prima che siano trascorsi 10 secondi.

Pertanto, il validatore B non può avviarsi prima o dopo che siano trascorsi 10 secondi. Poiché la lettura del tempo trascorso è visibile a tutti i validatori e i leader degli slot sono selezionati in anticipo, tutti sanno quando il leader deve iniziare. Se il quarto validatore (validatore D) viene selezionato come leader del quarto slot, tutte le parti sapranno che il validatore D può iniziare solo dopo che sono trascorsi 15 secondi.

Perché usare la Proof of History?

Questo sistema riduce la latenza e aumenta il throughput perché i leader degli slot possono inviare le transazioni agli altri validatori in tempo reale, invece di aspettare che l’intero blocco sia pieno e inviarle tutte in una volta. Poiché i validatori sono consapevoli del tempo, possono etichettare ogni transazione in arrivo con un valore temporale o di prova, in modo che gli altri nodi possano ordinare correttamente le transazioni nel blocco, anche se non vengono inviate in ordine cronologico. Gli altri nodi possono quindi controllare queste transazioni man mano che arrivano, anziché esaminare l’intero blocco di transazioni in una sola volta.

Token SOL

solana criptovaluta SOL sul tuo telefono

Solana ha un proprio token chiamato SOL. Il token viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione sulla rete e può essere scambiato dagli utenti per ottenere ricompense. Attualmente ci sono più di 11 miliardi di token SOL in circolazione, con un’offerta totale di 20 miliardi. Il team di Solana lavora costantemente a nuove funzionalità e miglioramenti della piattaforma.

Di recente ha lanciato il programma ‘SOLbeam’, che consente agli utenti di guadagnare token SOL gestendo un nodo completo. Questo è un ottimo modo per essere coinvolti e aiutare il progetto a crescere. Solana è un progetto estremamente ambizioso che ha già compiuto progressi significativi in un breve periodo di tempo. Con un team esperto e una tecnologia innovativa, Solana è ben posizionata per diventare una delle piattaforme blockchain leader nei prossimi anni. Se sei alla ricerca di una criptovaluta che abbia un reale potenziale, Solana (SOL) merita sicuramente un’occhiata!

Come si estrae Solana?

Il picchettamento consente ai proprietari di guadagnare ricompense per aiutare a proteggere la rete. Consegnano i loro token ai validatori che elaborano le transazioni e gestiscono la rete, che segue un modello finanziario basato sulla condivisione del rischio e della ricompensa. Più impegni vengono dati a un validatore, più spesso verrà selezionato per registrare nuove transazioni nel registro e più premi riceverà. SOL può essere scommesso su alcuni Exchange, oltre che attraverso portafogli personali.

Sebbene scommettere su un exchange sia un’ottima opzione per i principianti, l’utilizzo di un personal wallet e la selezione di un pool di scommesse aiutano a distribuire i token nella rete e la decentralizzano ulteriormente. L’utilizzo di un hardware wallet, come Ledger o Trezor, è la prassi migliore per conservare le chiavi personali. I wallet software che possono essere utilizzati per le puntate Solana includono:

Exchange in cui Solana può essere investito per ottenere un reddito passivo:

Quali problemi sta cercando di risolvere Solana?

Uno dei maggiori problemi che le piattaforme blockchain devono affrontare è la scalabilità. Quando i volumi delle transazioni iniziano ad aumentare, la maggior parte delle piattaforme blockchain inizia a subire rallentamenti e commissioni più elevate. Questo perché ogni transazione deve essere verificata da ogni nodo della rete, il che può richiedere molto tempo.

Il meccanismo di consenso Proof-of-History utilizzato in Solana aiuta a risolvere questo problema, consentendo alla piattaforma di elaborare le transazioni molto rapidamente. Un altro problema che Solana cerca di risolvere è lo ‘spreco di energia’ associato ad altre piattaforme blockchain. Ad esempio, la rete Bitcoin utilizza molta energia per alimentare le operazioni di mining. Il meccanismo di consenso PoH utilizzato in Solana non richiede il mining, il che significa che utilizza molta meno energia rispetto ad altre piattaforme blockchain.

Solana: qual è il suo futuro?

Gli sviluppatori di Solana stanno lavorando duramente per garantire che la piattaforma sia in grado di soddisfare la domanda degli utenti. In futuro, Solana prevede di diventare una piattaforma per gli sviluppatori che vogliono creare applicazioni decentralizzate ad alte prestazioni. Inoltre, il team sta lavorando su come rendere più facile per gli utenti l’accesso alla piattaforma e l’utilizzo delle sue funzioni. Solana ha un grande potenziale e la squadra è partita alla grande. Se riuscirà nei suoi piani, Solana potrebbe diventare una delle piattaforme blockchain leader nei prossimi anni. Una delle cose che rendono Solana così unica è l’uso di qualcosa chiamato ‘gateway’. In sostanza, i ‘gateway’ sono come dei punti di controllo nella blockchain che aiutano a mantenerla organizzata e funzionante. Attualmente ci sono 100 gateway sulla rete Solana, ognuno responsabile dell’elaborazione di una parte diversa della catena.

Questo aiuta a distribuire il carico di lavoro e a garantire che tutto si svolga senza intoppi. Il team sta attualmente lavorando su una serie di progetti diversi per migliorare la piattaforma e renderla ancora più facile da usare. Una delle cose più interessanti su cui stanno lavorando è il ‘Progetto Siero’. Si tratta di una borsa decentralizzata che sarà costruita sulla blockchain Solana e si prevede che offrirà un trading incredibilmente veloce e commissioni basse. Solana sta attirando anche l’interesse dei principali attori del mondo delle criptovalute. Binance, ad esempio, ha lavorato a stretto contatto con il team per incoraggiare l’uso della piattaforma.

Ebbene, il team sta attualmente lavorando su una serie di progetti diversi per aiutare Solana a realizzare il suo pieno potenziale. Uno di questi si chiama ‘Project Genesis’, che è un piano per portare nuovi utenti e sviluppatori sulla piattaforma. Il team sta anche lavorando per estendere le capacità della rete aggiungendo nuove caratteristiche e funzioni. Una cosa è certa: Solana è un progetto che ha sicuramente un grande potenziale. Grazie all’elevata velocità delle transazioni, alla scalabilità e a un team esperto, Solana potrebbe diventare una delle migliori piattaforme blockchain nei prossimi anni. Quindi rimanete sintonizzati!

Portafogli Solana

Se desideri acquistare o conservare Solana (SOL), hai diverse possibilità. Un’opzione popolare è Ledger Nano S, un hardware wallet per criptovalute che supporta un’ampia gamma di criptovalute diverse. Un’altra opzione è l’utilizzo di un software wallet come Trust Wallet o Atomic Wallet. Questi portafogli sono facili da usare e possono essere scaricati gratuitamente dall’App Store o da Google Play.

Una volta creato un portafoglio per Solana, dovrai trovare una piattaforma in cui acquistare i token SOL. Il modo più semplice per farlo è su un exchange, ad esempio Binance o eToro.

Dean Dec

Autore: Dean Dec

Ha incontrato per la prima volta le criptovalute all'inizio del 2017 e da allora è rimasto affascinato dalla tecnologia e dai potenziali problemi globali che può risolvere. Il potenziale rivoluzionario della tecnologia blockchain lo ha entusiasmato e ha contribuito alla sua attenzione professionale per la digitalizzazione e il bitcoin.