Trading di Bitcoin: 3 strategie popolari per iniziare

trading di bitcoin icona

Un investimento di 1.000 sterline nelle criptovalute e nel trading di bitcoin all’inizio del 2017 avrebbe potuto rendervi milionari.

Un anno dopo, l’acquisto di bitcoin ha comportato per alcuni investitori perdite superiori al 90%.

Come ci si può proteggere dall’alta volatilità del mercato delle criptovalute?

Vi spieghiamo come potete creare un piano di trading redditizio sui bitcoin, quali strategie utilizzano i trader professionisti e come dovrebbe essere strutturato un solido portafoglio di criptovalute.


Trading di Bitcoin: Quali strategie utilizzano i trader professionisti?

Le persone sono per natura soggette a forti oscillazioni emotive quando fanno investimenti finanziari.

Purtroppo, queste emozioni possono facilmente portare a decisioni irrazionali di cui ci si può pentire in seguito.

Pertanto, è importante avere un piano fisso per qualsiasi investimento in criptovalute fin dall’inizio.

Le tre principali strategie di trading sono:

Day trading con Bitcoin

Nel day trading, il trader effettua diverse operazioni di acquisto e vendita al giorno.

Con queste “operazioni intraday”, il trader spera di trarre vantaggio dalle piccole fluttuazioni di prezzo e quindi di aumentare il proprio profitto rispetto alle strategie a lungo termine.

Trading giornaliero di Bitcoin, Grafico

Storia del prezzo intraday del Bitcoin presso il broker di CFD Plus500.

I trader più esperti possono aumentare le loro aspettative di profitto con questa strategia.

Tuttavia, oltre all’elevato fattore di stress e di tempo, questo stile è caratterizzato, tra l’altro, dal fatto che molte singole operazioni su alcuni exchange comportano il pagamento di commissioni proporzionalmente più elevate.

Inoltre, in questi piccoli intervalli di tempo si possono spesso osservare picchi di prezzo imprevedibili.

Ad esempio, una singola vendita di bitcoin può cambiare il prezzo di oltre il 5% in un senso o nell’altro in pochi minuti, il che può essere fatale per i day trader.

Swing Trading

Lo swing trading di bitcoin aumenta l’orizzonte temporale.

Gli swing trader di solito negoziano più criptovalute contemporaneamente. Tengono sempre d’occhio le possibili tendenze per adeguare le loro posizioni nel modo più favorevole possibile.

Per i trader swing di bitcoin di successo, il 2018 si è presentato come segue:

Bitcoin swing trading, grafico
Bitcoin Swings 2018

Non appena lo swing trader sospetta che sia stato raggiunto un picco, passa alla cosiddetta posizione corta. Con questi, scommette sull’aumento del prezzo e vince quando il prezzo scende.

Tuttavia, se il trader ritiene che i bitcoin siano attualmente ipervenduti, apre una posizione lunga, ossia acquista nuovamente bitcoin in previsione di un aumento del prezzo.

Occorre tenere presente che non è necessario raggiungere sempre un prezzo massimo o minimo assoluto!

Spesso è una decisione più saggia aspettare e assicurarsi che il prezzo abbia effettivamente preso una direzione.

All’inizio del 2020, ad esempio, sembrava che il prezzo del bitcoin avesse intrapreso una tendenza al rialzo e che sarebbe tornato a salire.

Ma…

Il Valore di bitcoin non è riuscito a raggiungere il livello superiore di 14.000 dollari e la tendenza al ribasso è proseguita. Inoltre, nelle settimane successive, il prezzo è addirittura sceso di oltre il 50%, scendendo sotto i 4.500 dollari.

I Migliori Piattaforme di trading di bitcoin

Vincitore

eToro-Icon

Valutazione:

9.5

Leva massima 2:1 CFD, 1:1 criptovalute
Spese di deposito Gratuito; deposito minimo di USD 50
Commissioni di transazione Spread 1%
Licenze FCA 7973792 + AFSL #491139 + CySEC 109/10,
Criptovalute 43+ BTC-Coin-IconETH-Coin-IconMIOTA-IconBCH-IconRipple-IconDASH-IconADA-Coin-IconEOS-IconLTC-IconNEO-IconXLM-IconZEC-IconEthereum-Classic-IconBNB-Icon
Metodi di pagamento PayPal, carta di debito/credito, Skrill, Neteller, bonifico bancario SEPA, UnionPay, Yandex, WebMoney
Numero di utenti 25.000.000+

Sicurezza

Spese

Scelta delle criptovalute



Apri il tuo conto »

Il 78% dei conti CFD privati perde denaro.


Libertex logo

Valutazione:

9.2

Leva massima 2:1
Deposito minimo 100 EUR
Commissioni di transazione Da 0,0003%
Licenze CySEC 164/12
Criptovalute BTCETHBCHXRPLTCETCADAXLMEOSNEOTRXQTUMXEMSTEEMDashIOTAZCashBinance CoinTezosMoneroChainlinkCosmosPolkadotVechainUniswap
Metodi di pagamento SEPA, PayPal, Skrill, Neteller, Visa, Mastercard
Numero di utenti 2.200.000+

Sicurezza

Spese

Scelta delle criptovalute



Apri il tuo conto »

Avviso di rischio Il 75,3% dei conti CFD privati perde denaro.



Binance logo

Valutazione:

9.1

Leva massima 20:1
Spese di deposito Con carta 1,8%; deposito minimo 15 EUR
Commissioni di transazione 0.1%
Licenze
Criptovalute 650+ BTC logo CriptovaluteETH Criptovalute logoIOTA криптовалута логоBCH криптовалута логоRipple криптовалута логоDASH криптовалута логоADA криптовалута логоEOS криптовалута логоLTC криптовалута логоTezos криптовалута логоNEO криптовалута логоXLM криптовалута логоZEC криптовалута логоETC криптовалута логоOmise-Go криптовалута лого
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard
Numero di utenti 30.000.000+

Sicurezza

Spese

Scelta delle criptovalute



Apri il tuo conto »

Investire

L’ultima strategia che vogliamo presentare è l’investimento tradizionale in bitcoin.

Riteniamo che investire esclusivamente in criptovalute sia la scelta migliore per molti investitori. Anche la maggior parte del nostro portafoglio si basa su un orizzonte di lungo termine.

Perché

I tre punti più importanti per noi sono i seguenti:

    • Significativo risparmio di tempo

Naturalmente, all’inizio è necessario svolgere un notevole lavoro di ricerca sulle varie criptovalute. Dopo tutto, vuoi investire in progetti solidi con team competenti e buone prospettive future. Ma una volta trovati i tuoi 5-6 progetti, puoi aspettare con calma che i prezzi salgano.

  • Rischio ridotto
    Probabilmente possiamo concordare sul fatto che le criptovalute hanno un potenziale simile a quello dell’internet del suo tempo. È solo questione di tempo quando le grandi banche, le istituzioni e gli hedge fund inizieranno a investire il loro denaro in questa nuova classe di attività. Perché mai mettere a rischio il proprio capitale ogni giorno, entrando in centinaia di operazioni, anche se il semplice mantenimento di tali operazioni può produrre rendimenti molto elevati?

Se non sei trader a tempo pieno, la strategia di investimento è estremamente interessante per gli investitori che vogliono semplicemente aumentare il proprio reddito con bitcoin e criptovalute.

Che cos’è un “hodl”?

La comunità delle criptovalute ha sviluppato nel tempo un proprio linguaggio.

Il termine “Hodl” è stato utilizzato per la prima volta nel 2013 sul forum BitcoinTalk, che all’epoca era un punto di contatto per gli appassionati di criptovalute.

Da allora, questo ridicolo errore ortografico è diventato sinonimo di una tendenza al ribasso molto persistente.

“Confido nel potenziale futuro delle mie criptovalute. Anche se il prezzo dovesse scendere, io mi farò un HODL!”.

L’analisi tecnica: funziona davvero?

L’analisi tecnica (AT) descrive il comportamento di un grafico.

I day trader in particolare, ma anche gli swing trader, cercano di utilizzare il grafico per individuare le aree in cui possono acquistare le loro posizioni a basso costo.

Una cosa è certa:

Pochissime persone sono in grado di leggere con successo i grafici.

Esiste un numero crescente di dilettanti che si dice abbiano previsto ogni tipo di fluttuazione dei prezzi, attirando così nuovi trader nei loro gruppi di trading a pagamento.

Offriamo sempre consigli:

Se sei davvero bravo a leggere i grafici, non hai certo bisogno di perdere tempo prezioso nei gruppi Telegram o WhatsApp 😉

Tuttavia, vorremmo elencare e spiegare brevemente gli strumenti più importanti per il trading di bitcoin:

Linee di tendenza

Le linee di tendenza sono uno degli strumenti di trading più semplici ma estremamente utili.

Chiunque esamini più volte i grafici noterà che il prezzo si muove molto spesso in linea con la tendenza e che fino a un certo punto i prezzi si muovono verso l’alto o verso il basso della linea di tendenza.

Se questa tendenza viene interrotta, spesso si verifica una “inversione di tendenza”.

Pertanto, la rottura di una linea di tendenza al ribasso può essere intesa come un’indicazione dell’avvicinarsi di una possibile tendenza al rialzo.

Nel 2018, una situazione del genere si è verificata più volte per Ripple. La rottura della linea di tendenza è stata spesso seguita da un forte movimento al rialzo:

Trading di Ripple, tendenze, grafico
Ripple trendline from 2018

Sequenza di Fibonacci

Le sequenze di Fibonacci sono sequenze di numeri naturali in cui ogni elemento della sequenza è costituito da due elementi precedenti.

La sequenza è quindi la seguente: 0, 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, ecc.

Da questa sequenza si possono calcolare relazioni molto comuni in natura. Che si tratti della disposizione delle foglie di diverse piante, della spirale del guscio di una lumaca o del rapporto aureo nella storia dell’arte (per maggiori informazioni, consultare Wikipedia).

È impossibile spiegare perché, ma i concetti di Fibonacci si ritrovano in molti ambiti della nostra vita. Tra l’altro, nel comportamento grafico delle criptovalute.

Con la piattaforma eToro è possibile aprire gratuitamente un conto demo e utilizzare tutti gli strumenti di trading professionali.

È possibile accedere alla finestra degli strumenti di disegno facendo clic sul simbolo della matita nell’angolo in alto a destra.

Le sequenze di Fibonacci sono sempre tracciate dal massimo locale al minimo locale della variazione di prezzo.

Conosciamo molti trader che operano a questi livelli.

Pertanto, spieghiamo perché questo metodo può dare risultati così spaventosamente precisi:

Più i trader piazzano i loro ordini in base ai livelli di Fibonacci, più attivo sarà il comportamento di trading intorno a queste aree.

Questo porta naturalmente alla formazione di zone di supporto e resistenza intorno a questi livelli.

Trading frattale con Bitcoin

I trader frattali partono dal presupposto che i mercati si muovono sempre in cicli che si ripetono di volta in volta.

Il mercato, influenzato dalle emozioni umane, deve attraversare un ciclo psicologico, che è scritto nel famoso “Cheat Sheet Shell”:

I frattali di Wall Street
Visualizzazione del ciclo psicologico del mercato

Confrontate questo grafico con la storia dei prezzi del Bitcoin nel 2017-2018 (preferibilmente utilizzando la vista “1 giorno” sulla piattaforma Plus500).

Notate molte somiglianze?

Formula a onde d’urto

I frattali sono più adatti agli swing trader di bitcoin.

Tuttavia, esistono anche modelli grafici in timeframe più piccoli che si ripetono costantemente:

Modello Bitcoin Shockwave
“Wave chart” of bull and bear price corrections

Le formazioni sopra descritte descrivono il comportamento naturale delle correzioni dei prezzi in una tendenza al rialzo o al ribasso.

Ad esempio, se il prezzo del bitcoin scende di qualche punto percentuale in un determinato momento, questo non significa automaticamente che ci sarà un calo del prezzo.

Spesso il prezzo viene temporaneamente assorbito dai day trader a determinati livelli, causando un nuovo aumento del prezzo. Una correzione naturale.

Ma attenzione!

I pattern grafici rialzisti e ribassisti sono molto simili tra loro, ma il risultato del pattern è determinato dalla tendenza macro!

Ecco come dovrebbe essere un portafoglio strutturato di criptovalute

Qualunque sia la tua strategia di trading sulle criptovalute, devi considerare come vuoi costruire il portafoglio di criptovalute.

Questo può essere fatto in due modi:

Diversificazione

Investimenti mirati

Diversificazione significa investire in altre criptovalute oltre al Bitcoin ed eventualmente all’Ethereum.

A tal fine, è possibile distribuire l’investimento su diversi progetti, riducendo così il rischio di perdita in caso di fallimento di un particolare progetto.

Con l’investimento concentrato, invece, si scelgono pochi progetti a cui dedicare tutta la propria attenzione e di cui ci si fida pienamente.

Se il prezzo di uno di questi progetti scende, perderete una percentuale maggiore del vostro portafoglio complessivo.

Al contrario, se sei fiducioso nel futuro positivo di una particolare moneta, beneficerai naturalmente in misura maggiore di un aumento del prezzo.

Per questo motivo, una parte maggiore del nostro portafoglio è occupata da progetti da cui ci aspettiamo una crescita e un utilizzo potenzialmente forti nell’economia.

Anche le monete di grandi dimensioni, come Bitcoin ed Ethereum, sono considerate un’onda calma nel surf, in quanto meno volatili delle criptovalute più piccole.

Un esempio di portafoglio potrebbe essere il seguente:

Esempio di portafoglio di criptovalute – senza consigli di investimento!

Spesso ha senso mappare un portafoglio utilizzando un indice o un fondo professionale.

La piattaforma di trading eToro offre ai suoi utenti una funzione di questo tipo. Social trading – l’utente ha la possibilità di copiare un portafoglio di trader di successo con una storia di performance visibile.

In uno studio sul mercato azionario statunitense, The Economist ha rilevato che molti fondi indicizzati hanno rendimenti superiori a quelli dei fondi gestiti attivamente.

Le criptovalute sono solo una grande bolla?

Grazie alla nostra precedente conoscenza della psicologia di mercato, possiamo ora considerare la questione in modo più sfumato.

I mercati operano in cicli guidati da emozioni umane come la paura, l’avidità e la speranza.

Ciò significa che anche i progetti fondamentalmente migliori sono soggetti a questi cicli.

Abbiamo già riscontrato un fenomeno simile in passato, in particolare dopo la bolla di internet nei primi anni 2000.

In quel momento, il valore delle azioni di Amazon è crollato del 95%, passando da 113 dollari a meno di 6 dollari.

Ci è voluto un po’ di tempo prima che il prezzo si correggesse, ma dal fondo gli investitori sono stati ricompensati con profitti succulenti.

Alcuni oggi sono riusciti a moltiplicare il loro investimento di oltre 300 volte!

Grafico del trading di bitcoin
Le azioni di Amazon hanno attraversato anche cicli di mercato diversi.

Vediamo quindi che anche le asset class tradizionali stanno lottando contro l’alta volatilità.

I pessimisti potrebbero definirla una bolla.

Tuttavia, preferiamo il concetto di cicli di mercato, dove è importante entrare in tempo e cavalcare la grande onda!

Che cos’è il bitcoin bot trading?

I trading bot sono programmi che creano ordini di acquisto o di vendita direttamente attraverso le API degli exchange.

Monitorano gli attuali picchi di prezzo, i volumi di trading e altri indicatori tecnici.

Inoltre, i bot di trading consentono le seguenti strategie di trading su bitcoin:

  • Arbitrato

    L’arbitraggio consiste nell’approfittare di eventuali differenze di prezzo su borse diverse.

    Ad esempio, se un bitcoin sulla borsa A vale 8.000 euro ma il prezzo di vendita sulla borsa B è attualmente di 8100 euro, il bot rileva questa differenza di prezzo, vende i bitcoin sulla borsa B e li acquista sulla borsa A a un prezzo più conveniente.

  • Market Making

    Il bot di trading può piazzare dinamicamente ordini di acquisto e vendita al prezzo corrente del bitcoin per sfruttare al meglio lo spread. Quando il prezzo del bitcoin si muove in una direzione, il bot adegua automaticamente il suo ordine.

    In passato, i bot di trading non erano alla portata del trader medio.

    Questi strumenti sono ora disponibili per un pubblico più ampio.

    Tuttavia, ciò significa che i margini di profitto si stanno riducendo man mano che aumenta il numero di utenti con bot di trading.

    In questo campo altamente competitivo, i fondi investono naturalmente grandi somme di denaro per estrarre ogni possibile beneficio dai loro bot privati.

I bot per il trading di bitcoin funzionano?

La risposta alla domanda “I bot funzionano nel trading di bitcoin?” è piuttosto difficile.

Sì, possono funzionare, ma non ci si può aspettare che i bot di trading facciano tutto il lavoro al posto nostro.

Inoltre, i trading bot non supportano attualmente le piattaforme CFD regolamentate come eToro o Libertex.

Tuttavia, vorremmo presentarvi i migliori bot per il trading di bitcoin disponibili pubblicamente:

3commas.io

3Commas Trading Bot è stato sviluppato da un grande team e offre un servizio basato su browser.

Per l’utente, ciò significa poter controllare il cruscotto anche in movimento.

Il team di 3Commas sta anche cercando di costruire una piattaforma comunitaria intorno al bot di trading.

Il costo mensile della versione iniziale è di 29 dollari.

CryptoTrader.org

Trading di bitcoin Bot Cryptotrader

Il bot CryptoTrader si distingue per la sua utilissima funzione di “backtesting”.

In questo modo è possibile testare le strategie e la loro redditività per scenari di prezzo futuri.

Il costo del bot è basato sul cloud e parte da 0,004/mese.

TheCryptoBot.com

Cryptobot-Banner

CryptoBot, basato sulla tecnologia Gunbot, è uno dei bot più utilizzati per il trading di Bitcoin.

L’utente può personalizzare e ottimizzare le strategie preimpostate a sua discrezione.

A differenza della maggior parte dei bot, si paga una sola volta (0,1Ƀ) per Gunbot e 0,3 bitcoin per la versione premium.

HaasOnline.com

HaasOnline Piattaforma

Il bot di trading HaasOnline è sicuramente uno dei bot più professionali della nostra lista.

La qualità ha però un prezzo, poiché è necessario pagare 0,073Ƀ per una licenza di un anno. La versione premium costa addirittura 0,208 bitcoin.

Fai attenzione ai gruppi di segnali di trading bitcoin!

Quando abbiamo iniziato a occuparci di bitcoin e criptovalute nel 2013, siamo stati fortunati perché la comunità era ancora molto piccola.

All’epoca non esistevano gruppi di discussione su Telegram.

Abbiamo imparato molto grazie ai contatti personali con gli sviluppatori di criptovalute e la curva di apprendimento è stata molto ripida.

Purtroppo, oggi le cose sembrano diverse.

Nel 2021, un numero enorme di nuovi giocatori è entrato nel mercato alla ricerca di grandi capitali.

Molti di loro sono stati ingannati da altri investitori che erano entrati da poco nel mondo delle criptovalute.

Attraverso gruppi “pump and dump”, avvisi di compravendita e numerose attività di marketing, hanno attirato moltissimi nuovi giocatori nei loro gruppi su Telegram e hanno raccolto molti soldi ogni mese.

In questo modo, molti investitori sono stati ingannati e hanno subito ingenti perdite.

Consigliamo quindi:

Non fidarti mai ciecamente di altre persone quando concludete un affare!

Crea un piano per te stesso su come investire il tuo denaro nel miglior modo possibile e seguilo con costanza.

Siamo ancora nelle fasi iniziali dell’adozione delle criptovalute.

Sarebbe un peccato se i criminali informatici ti derubassero della tue preziose criptovalute prima della grande occasione 😉

eToro

9.5

bandiera italiana
Apri il tuo conto »

Avvertenza sul rischio Il 78% dei conti degli investitori privati perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore.


libertex

9.2

bandiera italiana
Apri il tuo conto »

Avviso di rischio - Il 75,3% dei conti privati perde denaro quando fa trading di CFD con questo provider.

Dean Dec

Autore: Dean Dec

Ha incontrato per la prima volta le criptovalute all'inizio del 2017 e da allora è rimasto affascinato dalla tecnologia e dai potenziali problemi globali che può risolvere. Il potenziale rivoluzionario della tecnologia blockchain lo ha entusiasmato e ha contribuito alla sua attenzione professionale per la digitalizzazione e il bitcoin.